SIAMHOUSE HOTEL PATTAYA

HAVE AVAILABLE ROOMS FOR NOVEMBER ------ WEB PAGE FACEBOOK

domenica 3 novembre 2019

Body Massage vs Traditional Massage (con eventuale prolunga fuori orario) - Dr.Grunf





PATTAYA by Dr.Grunf

Il massaggio fa parte di una radicata tradizione in molte aree del far-east

Naturalmente, risentendo delle peculiarità locali, Pattaya ne esprime una serie di varianti a deriva puttanologica con notevole fantasia. Sostanzialmente si possono classificare in tre categorie:
1) quelli classici, castamente declinati, come in particolare foot-mass, thaimass, head&shoulders-mass, oil-mass, scrub-mass e simili. Le eventuali estensioni sono rigorosamente condotte fuori dal locale e dipendono sostanzialmente dal mutuo chimismo e dalla facilità dei costumi della specifica donnina.
2) le varianti del punto 1, ma in particolare l’oil-mass, con pippetta/fumata finale integrata nel pacchetto e possibili altre varie ed eventuali, tutto indoor o in outcall
3) il body-massage con bagno in vasca, insaponamento, ciulata e risciacquo. Anche qui è possibile un accordo extra-moenia.

Il classico massaggio thai da un’ora (2/300THB+tip) a me piace moltissimo. Praticamente non salto un giorno, qualche volta fo due ore o, più spesso, due giri in una giornata. Un meraviglioso foot-massage in tarda serata, passando dal massaggio al sonno, è per me paradisiaco. In genere nei centri seri e con donzelle più stagionate il massaggio tende ad essere più strong (comunque basta esplicitare la propria volontà di sopravvivere e si viene subito accontentati, visto che così la lady fa pure meno fatica) mentre con le donzelle più carine e nei centri meno professionali tende ad essere naturalmente più soft. Un piccolo appunto che potrebbe aiutare tutti noi a godere più consapevolmente della dedizione di questi angeli, senza mai dimenticare il rispetto per la persona. Per molte, gli ambienti del massaggificio sono la loro casa: ci passano il giorno per lavoro, ci passano la notte per dormire. In genere nei massaggifici dormono proprio sugli stessi lettini dei massaggi. Fanno praticamente vita di comunità ed hanno TUTTE le loro cose in un armadietto. In generale ciò vale per i lettini ma anche per i divanoni dei club o i banconi dei bar. E’ molto frequente che la lady, arrivata in genere da qualche area rurale del Buriram o dell’Isan, viva praticamente nel massaggificio, baretto o altro. Se si passa per baretti durante le ore piccole, ad esempio dopo le 2-3 in Soi7 o 8, se ne possono vedere a frotte che dormono all’aperto sui ripiani piastrellati dei banconi. Quegli stessi ripianozzi sui quali stanno in piedi a ballonzolare o a gambe incrociate durante il giorno. In genere fanno dei periodi intensi, tipo 10 giorni di lavoro ed un giorno di vacanza. Poi ogni tanto si sciroppano 8-12 ore di autobus e tornano in famiglia. Nei paraggi della WS ci sono massaggifici aperti tutta la notte, il cui intento è sostanzialmente quello di intercettare i ballerini sfiniti che arrivano dalle disco. Segnalo in particolare quelli in Soi13/2 come Good Massage e Sunshine Massage.

signorina Meow da Joy Massage sulla 2nd road. Interessantissima tipina: un mix tra inesperienza e collaboratività, sempre sorridente. Non una velina ma neppure chubby, semplicemente ben formata, robusta e muscolosa, credo grazie anche al suo energico lavoro.Dopo un paio di occasioni e l’innesco di qualche elemento di intesa le ho chiesto se saremmo potuti stare assieme per la notte ... s’è fermata ed ha fatto la faccina perplessa: “ci penso un po’”. Poi non se n’è più accennato.
A fine massaggio, mi s’è avvicinata gattosamente ad un orecchio e ... “finisco il turno a mezzanotte, vediamoci sulle scalette di Tops, che a quell’ora chiude”.Mentre Meow mimava con un gesto buffo il pettegolame delle colleghe, come molte altre volte, ho potuto godere della abilità di questi angeli nel costruire unsenso di complicità, vero o finto che sia.
In breve Meow ha fatto anche un altro gesto: ha alzato un pollice, mettendomelo ben chiaro davanti agli occhi, che tradotto significa OK, ma anche ... UN kTHB.A mezzanotte, dopo una lunga passeggiata e lo scandagliamento della mia lista quotidiana di ristoranti, arrivo in zona e lei non c’è ... peccato : -/ Zampetto un po’ in zona e poi decido di ripartire ... mi incammino verso non so dove e dopo un minuto mi sento chiamare, mi volto e ... tutta rossa, la vedo arrivare di corsa che quasi mi si scaraventa in braccio!
Durante la nottata Meow è stata fantastica, molto sopra ai miei desideri.Poiché ero appena arrivato ero assai carico, per cui se ne sono venuti tre spruzzi, compreso un fantastico BBJ del mattino: mi ha guardato appena sveglio ed ha fatto una faccia che, prima di sparire sotto al lenzuolo, diceva: “mo’ ti fo una sorpresina” ...Dopo la prima spruzzata serale mi ha lavato, oliato, massaggiato e tra la tirella dei primi giorni a Pattaya ed il fatto, non secondario, di vedere quelle due tette belle piene continuamente ballonzolanti davanti al mio naso, assieme alla mia manina mollemente indaffarata in varie esplorazioni, s’è passati senza indugi al bis. S’è naturalmente meritata un tip adeguato.Sono tornato altre volte dallo stesso negozietto, sempre solo con Meow. Trovavo molto piacevole anche il solito massaggio classico, assieme al clima di intimità ed alla consapevolezza di poterla avere con me per la notte, semplicemente desiderandolo

Idid_2013) due massaggifici: uno prima ed uno dopo Blue Beach Massage School sulla 2nd. Entrambi senza nome, quello verso sud è vicino ad una farmacia ed ha una porticina minuscola. All'esterno c'è un tavolino sul quale c'è spesso qualche masseuse che mangia o chiacchiera. L'altro, a nord, è pure senza nome ma più evidente, con scritte in russo (a dire il vero mi dicono che appartenga ad un russo). Qui ho trovato due perle: Mae, alta e bella ma un po’ distaccata e Neag, più dimessa ma carina, di modi gentili ed ultra servizievole. Entrambe disposte al LT dopo la mezzanotte (1.5kTHB). Insomma mi è così tanto piaciuta l’operazione LT con gli angeli dei massaggi (meno maialone ma anche assai meno smanate di tante bar-lady) che, sebbene dall’esito mai scontato, l’ho ricercata spesso. 
Nut (o Nat) in un posto molto pulito, Yellow Massage, vicino a Soi 6. La boss, una tappetta in età da zia ma dotata di un inglese oxfordiano, ha intercettato il mio sguardo e mi ha assegnato al volo Nut.Nat è delicata e carinissima, non scura e molto jap-style, ma soprattutto ha un sacco di capelli, lunghi per tutta la schiena. Io li trovavo irresistibili. Anche qui accordo su 1.5kTHB per LT (naturalmente niente BF). Appuntamento a mezzanotte, passeggiatina, Jazz house (che all’epoca mi pare fosse in soi5), partitella a bowling, birretta all’Hot-Tuna in WS e poi a casa, dove per tutta la notta ho nuotato, prima a mollo in jacuzzi e poi in quel meraviglioso mare di capelli. 
. Annie:(Yellow massage), chubbina e simpatica: una tanto rarissima quanto allegra tettona. Solito appuntamento dopo mezzanotte e poi LT.Amy: Luky massage Soi 13/1: anche lei piuttosto morbidosa, sorridente, pulita e nulla di meno che corretta.
Jun: massage shop sulla Tappraya Rd; il negozietto è sulla destra, allontanandosi dalla città, è molto riconoscibile per via dei moltissimi vasi di piante tropicali parcheggiati sulla scalinata d’ingresso. Per siglare la miarichiesta di fidanzamento, dopo il massaggio, mi ha portato in una piscina a Jomtien, poi in gelateria e poi a casa (mia) fino al giorno dopo. Non se ne andava più ... 

Idid_2015) Lee-La Massage Shop, negozietto d’angolo circa alla fine dellacentral Rd, poco prima dell’incrocio con la Beach, sulla sinistra. Meravigliosa topina in maglietta gialla, poco più che vent’anni, radiosissima, con viso un po’ da indianina. GFE e poco portata alla carnazzeria spinta ma deliziosa.
Il nome d’arte è Tan Coon Quaa, lavora solo dalle 10 alle 22 quando, in cambio di un corrispettivo significativamente alto e solo se le andate a genio, vi segue a casa e vi accompagna per una nottata di paradiso. Niente scrofolate troppo spinte ma un corpo perfetto, delle tette belle piene di poco più di vent’anni, perfettamente antigravitazionali e la faccina deliziosa dagli occhi cerbiattati che vi bacia e spompacchia. Manine curate, culo proporzionato, alta 1.65, nonostante venga da Korat non ha il nasino schiacciato. Non fa ST. 

Idid_2015) Relax massage in Soi 3, Maddang, per me una bellissima ed alta trentina. La prima volta che l’ho incontrata le avrei dato poco più che vent’anni. E’ mamma ma è tonicissima, con gambe muscolose, una pelle perfetta ed una fantastica voce da rocker (non fate battute, mascella, piedini, pomo d’Adamo e area genitale tutto in ordine ...) , ST di un paio d’ore tassative al minuto a 2kTHB nel primo pomeriggio e poi LT a 3.5k a partire da mezzanotte.Maddang parla un ottimo inglese, per la mia esperienza è una delle poche che lo studia sistematicamente. Una gran sgnappera con una personalità tosta. Insomma non una semplice strombazzata ma un’ottima situazione con ed una gran bella persona.Il Dr.Axxx ammonisce contro le discussioni con gli stupidi, poichè sono in grado di trascinarci pericolosamente al loro livello. Ecco, il mio vicino di casa pelato al piano inferiore vuole sempre avere ragione, così io non ci discuto più di tanto: come conseguenza, con Maddang ci siamo visti ben tre volte. Naked oilmassage, nel mio appartamento. Una goduriosissima cosa che mi piace parecchio:
un normale oil massage ma con entrambi i soggetti privi dell’impiccio del vestiario (500THB) . Esperienza ripetura successivamente ma, visto che la temperatura era salita, c’è voluta una manovellina finale (molto partecipata con tanto di efficacissimo strusciamento di patata) sempre da me. E poi un meraviglioso LT, che ingombra ancora un millimetro cubo del mio muscolo cardiaco. 

Idid_2015) - Soi 4 altro massaggiodromo, vicino alla 2nd, tipina giovane e piena di capelli con pettinatura afro. Ricordo che si era negata in prima battuta: “OK se vuoi ST, ma non long, perché ho la figlia adolescente a casa per le vacanze scolastiche” ... poi invece verso sera mi ha spedito un sms col ‘ via libera’ e s’è dunque proceduto. LT (2kTHB), buona esperienza, BJ coperto ma gran FK. Bagnetto corale in jacuzzi ed ottimo atteggiamento GFE. Massaggetto naked post-trombo e poi sono passato direttamente dal mass al ronf, incastrato nel profumo dei suoi capelli, che per alcuni è una cazzata ma per me è invece una gran goduria. 

Nessun commento:

Posta un commento