SIAMHOUSE HOTEL PATTAYA

HAVE AVAILABLE ROOMS FOR NOVEMBER ------ WEB PAGE FACEBOOK

domenica 3 novembre 2019

Dirty Massage (special or with extra) by Dr.Grunf



PATTAYA by Dr.Grunf


Più ci si avvicina alla WS, all’area di LK metro (soi Diana, soi Honey) e più il massaggio tende a perdere la propria valenza tradizionale ed a guadagnare invece sul piano della spregiudicata modernità, insomma l’ happy end
Un buon indicatore è dato dal e divise: se ci sono gonnellini, allora il massaggio tende ad essere poco ortodosso. Addirittura le più gettonate potrebbero rifiutare proprio un foot o thai mass, vista la fatica che richiede a fronte del costo irrisorio. Mentre sulla 2nd ho quasi sempre potuto concordare un ‘after midnight’ ma senza che le colleghe/mamasan avessero modo di spettegolare, in Soi 13/1-4 mi hanno addirittura cacciato con vergogna poiché volevo solo un thai massage! In queste contrade spesso la fase di massaggio vera e propria è effettivamente spesso molto leggera e ridotta e serve quasi solo a concordare il sovrapprezzo per l’extra. Orientativamente 500THB per la procedura manuale, 800THB finalino orale, 1kTHB full sex. Altre cose, come il grado di undressing, limonaggio o fingeriaggio, vanno naturalmente concordate.Il regno di questi posti è Soi Buakow, dove ogni passo della vostra esplorazione è accompagnato dal continuo squittio: uelcammmassaaaaaage!
Se ne trovano anche in Soi PostOffice, Soi Honey, Soi 6 e Soi Chaiyaphoon (un po’ più sgangheri).Rivelatrice della possibilità di extra è la presenza della doccia, infatti, a differenza dei massaggifici standard, spesso si viene lavati prima e dopo. In questi posti se entrate chiedendo un foot-massage è chiaro che non vorrete altro, il massaggio infatti viene eseguito nella parte in vista del locale. Se chiedete un oil, invece dovrete tegliere ogni vestito, rimanendo vulnerabili ai tentativi di spippettamento ed è praticamente certo che vorrete anche gli extra, e dunque si va in genere in stanzette sul retro o al piano superiore, comunque non nello stanzone comune con vetrina sulla strada. Al limite dello sgangheramento si andrà su un lettino isolato da tende, paraventi o roba simile. In alcuni posti, ad esempio in Soi13/2, si può anche avere un massaggio thai semitradizionale ma ... costa di più! il motivo è che le massaggiatrici sono giovani, sedicenti carine e con la solita divisa fatta di minigonnellino&pushup. Anche se possono capitare locali un po’ sul raffazzonato andante, in genere sono puliti. In Soi Diana c’è però un posto piuttosto trash, pieno di cani appollaiati ovunque. Ha un’ insegna sbilenca che non sempre funziona e la sua peculiarità è di assomigliare ad una casetta in legno in stile thai. Tranne pochi casi, in tutti questi posti non ho trovato gran soddisfazioni, poca tecnica, molta fretta di guadagnare, poca customer care e non proprio delle gran bellezze. Non è escluso che capiti anche un lady-boy a tradimento. 
Seconda tappa il DreamTeen un nome un po’ pretenzioso per l’area geografica con la più alta concentrazione per metro quadro di veline da sogno del pianeta, però è comunque in grado di fornire una onesta formula di intrattenimento. Raggiunta l’amena casetta sono stato subito arpionato dalla boss e, mentre sceglievo diligentemente la mia teen sul menù a libro, è comparsa tutta la squadretta … si sono sedute attorno ad un tavolino e mi hanno salutato con un compunto inchino. Naturalmente io continuavo a sfogliare chiedendomi perché avrei dovuto continuare ad utilizzare ‘sto cazzo di cataloghetto, ma visto che queste erano le regole stabilite dal manipolo di intraprendenti imprenditrici, mi ci sono adeguato. Naturalmente erano tutte assai carine e ciascuna con le proprie peculiarità .... a volte mi colpisce un dettaglio, il tatuaggio, l’artiglio verde, il sorriso fantastico, ecc. Ho scelto Pim, che aveva esattamente lo stesso vestito della foto sul catalogo ed il misterioso trattamento da 90 minuti in VIP room, che vuole dire stanza con letto grande e vasca idromassaggio. Da li in poi ha fatto tutto lei, chiedendo ogni tanto (ma senza troppa insistenza) se era desiderato qualche extra. Si parte con mezz’ora di energico massaggio oleato (poi pippetta con 200ThB in più) però per altri 200ThB si può fare full undressing e così via, in uno stillicidio di duecentini. Devo dire che Pim, per lo standard locale, era un po’ svogliata nelle fasi di intercourse ma la tecnica pipparola è stata semplicemente sublime: mi ha piazzato disteso sulla schiena, mentre lei si è messa a gambe incrociate tra le mie. Poi si è caricata i miei zamponi sopra alle sue cosce (perfette e meravigliosamente abbronzate) in modo da trovarsi col batacchio proprio davanti: in posizione perfetta per un lavoro perfetto. Da qui è partita una serie di strofinamenti, oliamenti,sputazzamenti, insaponamenti, soffiamenti, gridolini, su e giù, forte piano, a due mani, ad una sola con l’altra che si muove dappertutto, massaggio dell’asta,del prepuzio, dello spalletamento, da sotto in sopra e viceversa, insomma ancora una volta un’ARTE!Direi che ha certamente imparato molte più cose Pim sul mio amichetto pelato in questi suoi 20-25 anni, che io che lo frequento da un tempo doppio.
Totale del danno 1kThB, per un centinaio di minuti di babysitterame con una gloriosa venticinquenne, esperta come una MILF. Un’attività che qui in paradiso tutto sommato è considerata poco attrattiva ma che da noi farebbe gridare al miracolo.

Dream Teen Massage - Soi Jirapol/Soi 21, tra Soi Buakhao e la 3rd Road dream-teen-Pattaya aperto dalle 10 a mezzanotte.La paginetta web del DT riporta un tariffario che ricorda il menù di un ristorante, con le combinazioni 1, 1.5 o 2 ore, una o due ladies, vari tipi di massaggini, stanze, vasche e letti. Poi, a parte il ball-massage, gli extra vanno contrattati con le singole operatrici.Si fanno massaggi body2body, non c’è la fase saponosa però c’è la vasca, anzi due, una piccola ed una grande. Dunque si può essere lavati, con lady in acqua o fuori, una o due. Ogni combinazione è possibile, basta solo sventolare la giusta quantità di banconote. Anche l’outcall è contemplato.A me piace particolarmente un semplice ball-massage con smanazzatine, giusto per ricaricare le batterie, prima dell’ennesimo round notturno.Ci sono vari tipi di stanze, anche belline e pulite, ma purtroppo il parco ladies è andato peggiorando nel tempo. Non solo nell’aspetto ma pure nell’atteggiamento, queste donnine di spicci costumi sono diventate infatti parecchio insistenti nel propinare una continua serie di extra. In particolare volevano farmi spruzzacchiare a tutti i costi, mentre il mio prezioso carico era destinato ad altri piani. Non gli pareva accettabile che ci si potesse affacciare solo per una smanazzatina:
- cannot believe! … why don’t you like (my) pussy?!
- baby, vedo pussy da mane a sera ormai da un mese, lascia che io ogni tanto faccia come pisellino mi pare e tu smanazza pure che l’amico pare ancora tramortito ed abbiamo ancora una mezz’oretta ... 
Idid_2013) Dream Teen, massaggino senza extra, giusto un po’ di spallettamento nel tentativo di stimolare le scorte spermatiche sempre in riserva.Purtroppo è stata una scialba esperienza: ragazze carine ma senza extra gli viene a mancare la motivazione e sono dunque parecchio svogliate.Ricordo ‘sto massaggetto spallettante con due tipe in stanza grande, (meno di 1kThB) entrambe nude, insomma un bel quadretto, se non fosse che una sbadigliava, l’altra parlottava dei cazzi suoi, ed alla fine mi hanno spedito a
fare la doccia da solo. Inoltre entrambe non disponibili al LT.Poi invece ci sono tornato un pomeriggio successivo ed è andata benissimo. OK senza full-sex, giusto per armare il ferro: vasca, ball massage di un’oretta e siamo pronti per un altro giro!
Come sempre l’umanità sorprende e ... Pattaya, come concentrato di umanità, sorprende al quadrato. 
Idid_2014) gentile signora Ou, trovata al Cats massage in Soi 13/4: 32 anni ma bellissima dalla quale ho avuto un mix pompa con digitalizzazione spettacolare.Purtroppo il Cats è stato chiuso nel 2015 e trasformato in una delle attività che ormai colonizzano l’area, tutte boys oriented. 
Idid_2015) Provati con esiti scarsini due massaggifici all’inizio della Soi Honey, partendo dalla Buakhow, l’UpToYou e quello a fianco. Ricordo una biondina magrissima Kook e Popeye, entrambe disponibili al LT e con entrambe, appena le ho viste, il mio testarossa aveva già messo la quarta da solo. Purtroppo le decisioni fulminee non aiutano ed infatti ho scoperto troppo tardi che conoscevano poco o nulla di inglese e che la tecnica del massaggio era pseudoinesistente. Praticamente delle contadinotte in libera uscita che, come parecchie loro colleghe di questa zona, non sono ancora passate al beauty saloon e sono un po’ irsute (baffetti e zampine ruspanti).Praticamente non vedono l’ora di smanettartelo, in ciò procedono bene fino a quando non gli piglia un crampo all’avambraccio, tuttavia la tecnica è come il resto, rozza, poco fantasiosa, magari volenterosa ma senza mestiere.Per il BBJ un mezzo disastro, non ci mettono dedizione e ne risulta un insipido pompaggio meccanico. Se un pochino guidate non si sottraggono ma che cazzo, mi aspetterei delle maestre, ed invece sono delle allieve, del tipo “potrebbero ma non si applicano”. 
Idid_2015) Acchiappata miss Saa al Relax Massage, all’interno del ViewTalay6.Buon massaggio, molto carina e affabile, collezione del numero di telefono, sondaggio sulle disponibilità e poi LT in serata. Budget totale 2.5k. 
Idid_2015) Ha aperto nel 2015 come Private Massage poi in corso d’anno ha cambiato in Paradise Massage. Si trova in Soi Buakhao vicino all’hotel Sutus Court, apre alle 19 e chiude all’una. Ci sono 5-10 figuzze molto carine che mi sono piaciute anche e soprattutto per la estrema dedizione. Con 1.5kTHB si passa un’oretta abbondante fatta di lavaggi assistiti, massaggio con smanazzamento a volontà ed extra vari. Il prezzo base fisso è 500 per il solo massaggio, a questo si aggiunge il lady tip, ad esempio 500 per solo BJ con baiadera vestita. All’interno della struttura ci sono scannatoi differenti. Bello quello ‘vip’ con pareti tutte specchiate ed una specie di tavolone operatorio nel mezzo, rivestito di pelle rossa : -) Qui ho fatto diversi esperimenti, sempre con buona soddisfazione, ad esempio la soluzione con due ladies e tariffa meno che proporzionale. Doppio leccamento, una per l’asta e l’altra per lo spallamento, una ciuccia e l’altra massaggia, ciucciamento stereo una ghiandola per ciascuna, scambio di fili bavosi ed altre raffinatezze ... insomma goduriosissimo m’ha fatto dire che avessi la metà dei miei anni sarei (rovinosamente) qui da mane a sera. L’oil massage, che in genere mi appalla un po’, qui è tutt’altra cosa, con la tipina che si spoglia pian piano, e che nei contatti body2body si fa sempre più ardita a mano a mano che la temperatura sale. E’ inoltre un gran panorama vederla mentre massaggia in lingerie, seguendo il movimento ritmico del massaggio, col suo culo perfetto, che ondeggia su e giù, avanti e indietro ... poi si avvicina e ti chiede cosa vuoi fare, declina menù e tariffe e via che si parte, pian piano .. .
Ho provato diverse di queste massaggine ma sempre gran pompazzamento, con Grunf sdraiato, inginocchiato, in piedi. Poi doccetta finale con insaponamento,risciacquo ed asciugatura a mo’ di sorridente punter-sitter.
Purtroppo non mi ricordo tutti i nomi. Una era LeeLa molto bellina, con volto poco orientale, poi la più rotondina, un’aspiratrice instancabile. Infine quella che sembrava la decana, non giovanissima ma ugualmente con aria da bambolina. E’ di Bangkok e dunque ha occhi un po’ più tondi e nasino diritto. Bravissima e dolcissima anche lei.
Disponibilità al LT un po’ ondivaga, insomma dichiarata ma spesso difficoltosa.Ormai fidelizzato, ogni volta che mi affacciavo scattava una specie di commediola standard della quale riporto un frammento rappresentativo:
- acchiappa me!
- no, io succhio meglio
- si ma tu hai appena mangiato piccante ...
- uah uah uah! 
Idid_2016) Altro cambio di nome per Paradise Massage, ora si chiama Aroma Massage, ma sempre in Soi Buacow. Ho provato la signorina Air dall’aspetto teen, ottimo atteggiamento, buon massaggio e formidabile pompaggio.
Un’ ora in tutto per 1.5kTHB. Pur in shorts e canotta, è rimasta vestita, l’undressing comporta un tip di 500 THB, ma ormai ero così salito di temperatura che, potendo, le avrei chiesto di vestire un completo in tutona da ginnastica e ciabattoni pelosi con la faccia dell’orso yoghi. Ho aggiunto il numero di telefono all’album che ho poi usato poi in sessione LT, nonostante una contrattazione un po’ difficoltosa. Comunque 2k ben spesi, con tutto il tempo a disposizione e senza limiti di sigle. 
Idid_2016) Pioveva e mi sono infilato da Thippawan, in Soi 8. una delle poche volte che ho fatto un massaggio thai da due ore. O meglio la prima ora mass tradizionale e poi HJ molto tranquillo, addirittura condito dalle chiacchiere con grande naturalezza. Piacevole comunque tutta la serie di ammiccamenti e toccatine con le quali si arriva lentamente all’avvio della sezione HJ.
Non mi ricordo il nome della tipa, una robusta con faccione sorridente ed apparecchio per i denti. Danno totale 1k. 





Nessun commento:

Posta un commento